Attività anno scolastico 2019/2020

Cerimonia del 4 novembre

pubblicato 5 nov 2019, 05:57 da Eva Lenardon

Gli alunni delle classi IV e V della Scuola Primaria “E. De Amicis” di Medea, accompagnati dalle insegnanti Laura Vinci e Cinzia Bon, si sono recati presso l’Ara Pacis Mundi, per celebrare la giornata del 4 novembre, festa delle Forze Armate e dell’Unità Nazionale.


All’arrivo della Fiaccola Alpina, i bambini, con in mano la bandiera italiana, hanno intonato il canto, di invito alla pace, “Evenu shalom”.


Il Sindaco di Medea, Igor Godeas, ha elogiato la presenza della scuola, sottolineando l’importanza di trasmettere valori importanti e fondamentali, come la Pace, alle nuove generazioni.



Vilie dai Sants 2019 - Have a Scary Halloween!

pubblicato 3 nov 2019, 01:06 da Eva Lenardon


Buon 2019/2020

pubblicato 28 ott 2019, 13:46 da Eva Lenardon


Un libro lungo un giorno

pubblicato 27 ott 2019, 13:43 da Eva Lenardon

Il 25 ottobre è tornato “Un Libro Lungo Un Giorno”, sesta edizione della giornata regionale per la lettura.

Gli alunni della Scuola Primaria “E. De Amicis” di Medea si sono ritrovati sotto “l’albero della lettura” e hanno ascoltato la storia:

                                                        “Viva la scuola!” di Zoë Ross e Tony Ross


...”Il primo giorno di scuola nessuno ha voglia di lasciare la mamma, mangiare alla mensa scolastica, incontrare quel mostro della maestra e conoscere i nuovi compagni.

Ma all’uscita, che bello scoprire che Nicky, una bambina della scuola, è già diventata un’amica meravigliosa e inseparabile!”...



Incontro di gemellaggio scuola primaria di Medea - Vrtojba

pubblicato 14 ott 2019, 01:59 da Eva Lenardon   [ aggiornato in data 14 ott 2019, 08:41 ]

Come da tradizione, martedì 8 ottobre, in occasione della “settimana dell’Infanzia”, gli alunni della classe quinta della Scuola Primaria di Medea, accompagnati dal maestro Calò, hanno incontrato gli studenti pari età della scuola di Vrtojba. Assieme a loro, con il prezioso contributo di mediazione linguistica portato dalla maestra Kristina, hanno trascorso una mattinata all’insegna della conoscenza reciproca e dell’integrazione.

La meta di quest’anno è stata Cerje, piccola località nei pressi di Merna.

Passeggiando lungo i sentieri della pace, gli alunni assieme ai loro insegnanti hanno raggiunto il monumento Cerje, dedicato ai difensori della terra slovena.

Il monumento è concepito come una torre a 7 piani, alta circa 25mt, in cui sono conservati preziosi tesori storici e artistici relativi alla storia del Paese.

Gli alunni hanno “viaggiato” attraverso i diversi periodi della storia slovena, fino a giungere all’ultimo piano, da dove hanno potuto ammirare il bellissimo panorama che si apre sulla valle del Vipacco, le Alpi Giulie la pianura friulana e il Mar Adriatico.


1-5 of 5