Progetti della Scuola dell'Infanzia di Mariano

Il piano educativo-didattico  prevede specifiche attivita' sviluppate sulla base di uno sfondo integratore, che per l'anno scolastico in corso ha il titolo “Oh che bel castello”: una tematica molto apprezzata dai bambini e che da sempre ha affascinato il mondo dei piccoli. Un' atmosfera fantastica animata da maghi, fantasmi, fatine, dame, cavalieri, la quale rende piacevole l'apprendimento e il raggiungimento degli obiettivi educativo-didattici in linea con gli obiettivi educativi delineati dal MIUR nei Campi di esperienza previsti dalle Indicazioni nazionali per la scuola dell'infanzia.  Il tutto integrato da varie attività curricolari gestite dalle insegnanti per fornire stimoli e occasioni di interesse sempre nuovi e attraenti (promozione della lettura, spettacoli teatrali, educazione stradale, laboratorio del riciclo... ) e da altre attività realizzate da esperti collaboratori esterni. In particolare, questi ultimi interventi si riferiscono all'attività musicale e a quella motoria,  sostenuti dal Comune di Mariano con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e la collaborazione dell'Associazione amici della musica. Nel corso dei tre anni di permanenza degli alunni alla scuola dell'infanzia, viene prestata attenzione proporre una stimolazione plurilingue, particolarmente importante per lo sviluppo del linguaggio, con le attività in lingua inglese e quelle in lingua friulana gestite da esperti qualificati.

 Anche questi progetti, come i precedenti sono a costo zero per gli utenti in quanto l'istituto comprensivo di Mariano del
Friuli li attua con le risorse richieste alla Fondazione CaRiGo (inglese) e alla Regione FVG (friulano).

Tra le attivita' programmate particolare importanza rivestono le uscite didattiche finalizzate alla conoscenza del territorio socio-ambientali,artistiche,storiche,attraverso una metodologia fondata sulla sperimentazione diretta .In relazione alla programmazione didattica annuale visiteremo il Castello di Gorizia, il Borgo medioevale di Strassoldo, ilMuseo della civilta' contadina di Farra d' Isonzo; ci recheremo alla biblioteca del paese e al Teatro comunale di Cormons.

La scuola dell' infanzia di Mariano inolte nel corso dell' anno organizza momenti d' incontro (castagnta, scambio di auguri sotto l' albero,festa di fine anno ) attuando una proficua collaborazione con varie associazioni  territoriali (ANA ,Donatori di Sangue...)

Comments